By continuing to use this site, you agree to the use of cookies.

You can find out more by following this link. Learn more

I understand

TAS/CASa cura di Maria Letizia Bixio, Matilde Ratti, Cristiano Novazio

Non è giustificato il ritardo nella presentazione della contestazione alla Giura Olimpica qualora il ricorrente, al momento dello scadere dei termini di cui all’art. 3050.3 ICR (International  Freestyle Competition Rules), sia già in possesso di sufficienti prove da allegare al proprio rilievo.

Scarica qui il testo del provvedimento in PDF